La proposta degli oratori della Comunità

Carissimi genitori, carissimi ragazzi e ragazze,
è arrivato il momento della ripresa dei cammini annuali di catechesi. Il ruolo educativo dell’oratorio che abbiamo vissuto quest’estate con Summerlife si trasforma e continua nella feriale annualità.

Papa Francesco ci ha chiesto di vivere il tempo della pandemia, in tutte le sue fasi, con la creatività dell’amore: «…il pensiero e lo spirito possono andare lontano con la creatività dell’amore. Questo ci vuole oggi: la creatività dell’amore.»

L’Arcivescovo Mario nella sua proposta pastorale per l’anno 2020-2021 l’ha chiamata anche “sapienza pratica”: «Abbiamo bisogno di sapienza, di quella “sapienza pratica” che orienta l’arte di vivere, di stare nel mondo, di stare insieme, di interpretare il nostro tempo e di compiere scelte sagge e promettenti». Per accompagnare ragazzi, preadolescenti e adolescenti e le loro famiglie in modo creativo e sapiente siamo pronti a «“metterci l’anima” per diventare saggi», come ci chiede il nostro Arcivescovo per l’inizio dell’anno pastorale. Ci vogliono un cuore che prende il suo ardore dall’ascolto della Parola di Dio, chiedendo «la sapienza che viene dall’alto», e occhi che sono stati aperti dall’incontro con il Risorto per preparare il ritorno ad una normalità che non può essere più come prima.

L’avvio di questo nuovo anno oratoriano all’insegna del tema “A occhi aperti” non mancherà ovviamente di tutti gli accorgimenti e le procedure che abbiamo imparato in questi mesi estivi per vivere serenamente l’uno con l’altro. Ci saranno delle regole da rispettare e queste indicazioni ci chiederanno di impostare le nostre attività ancora una volta in modo “inedito” ma non smetteremo di proporre ai nostri ragazzi percorsi in cui possano incontrare il Risorto, frequentare la sua Parola e soprattutto la vita sacramentale. In questo percorso, che riprende subito dopo la festa degli oratori, i nostri ragazzi saranno accompagnati da me, gli altri sacerdoti della comunità e un equipe di educatori con cui stiamo già da ora progettando le tappe di questo percorso. 

Che sia questa, una nuova ripartenza con slancio ed entusiasmo per i nostri ragazzi e per noi tutti!

don Davide

Qui trovi il messaggio che il nostro Arcivescovo, Mons. Mario Delpini, ha scritto per la festa dell’apertura degli oratori della diocesi di Milano.