Consiglio Pastorale di Comunità Pastorale

Comunione, collaborazione e corresponsabilità

Il Consiglio Pastorale di Comunità Pastorale (CPCP), “come ricorda la cost. 147, § 2, «ha un duplice fondamentale significato: da una parte rappresenta l’immagine della fraternità e della comunione dell’intera comunità parrocchiale di cui è espressione in tutte le sue componenti, dall’altra costituisce lo strumento della decisione comune pastorale». Il CPCP, pur non esaurendo la soggettività della comunità pastorale, è espressione autentica della comunità, opera sempre inserito in essa e ne costituisce lo strumento specifico di decisione pastorale” (dal direttorio per i consigli di comunità pastorale e parrocchiale). L’attuale consiglio si è insediato nel 2019 e, avendo validità per 4 anni, continuerà a lavorare fino al 2023.

Membri del Consiglio Pastorale

Commissioni

Non sono di competenza del Consiglio Pastorale i compiti direttamente di carattere esecutivo e organizzativo. Tali compiti spettano agli organismi e alle commissioni competenti, anche coordinati tra loro. Al consiglio pastorale tocca individuare, promuovere, indirizzare, animare, coordinare e verificare tali realtà, che dovranno essere adeguatamente rappresentate nel consiglio pastorale (cf. cost. 149, § 1).
Di seguito ecco le commissioni che sono state costituite durante la prima seduta di questo attuale Consiglio Pastorale (si è cercato di far sì che tutte le realtà comunitarie, e quindi tutte le parrocchie, siano rappresentate in ogni singola commissione):

Sottocommissione per l’iniziazione cristiana
Questa commissione si occupa dell’iniziazione cristiana e quindi del cammino di catechismo che si intraprende in seconda elementare e si conclude con la cresima (e quindi con il passaggio nella Pastorale Giovanile)

COMPONENTI

Sottocommissione equipe battesimale, 0-6 anni
Questa commissione, composta per lo più da marito e moglie, si occupa di accompagnare le famiglie dei neonati nel cammino di preparazione al battesimo affiancando ed aiutando don Marco negli incontri. Inoltre si occupa anche di preparare e tenere il percorso di avvicinamento all’iniziazione cristiana quindi nel periodo che va dal battesimo alla seconda elementare.

COMPONENTI

LINK UTILI:
Iniziazione cristiana
Sezione Oratori

Questa commissione si occupa dei cammini della Pastorale Giovanile (dalla Cresima fino al compimento del 30esimo anno di età quando poi si passa alla Pastorale per adulti), della gestione degli oratori e dei momenti comunitari che si vivono in essi. Esiste una sottocommissione per lo sport composta da persone con precise competenze in ambito sportivo e che rappresentano le realtà sportive presenti nella nostra comunità.

Questa commissione si occupa del percorso in preparazione al matrimonio e dell’inserimento nella comunità di queste nuove famiglie, delle esigenze dei gruppi famigliari presenti nella nostra comunità. Questa commissione si occupa anche delle coppie cosiddette irregolari.

Questa commissione si occupa di coordinare e organizzare tutto il servizio liturgico che accompagna tutte le celebrazioni, con particolare attenzione alle messe comunitarie e ai momenti importanti dell’anno come l’Avvento e la Quaresima.

COMPONENTI:

COMPONENTI:

Questa commissione si occupa di coordinare e gestire il movimento terza età e tutte le attività che lo riguardano per far sì che le persone più anziane delle nostre parrocchie non si sentano sole ma si sentano parte di un gruppo, di una comunità con anche attività dedicate e pensate per loro.

COMPONENTI:

Questa commissione si occupa di gestire l’intera comunicazione della comunità pastorale (sito web, social network, informativo comunità) avvalendosi di un referente per ogni parrocchia.

COMPONENTI:

Questa commissione si occupa di missioni e anche di rendere parte integrante e viva della nostra comunità tutte quelle minoranze etniche molto presenti soprattutto in alcune parrocchie.

COMPONENTI:

Questa commissione è stata creata in seguito all’emergenza COVID-19 per organizzare la ripartenza delle Sante Messe post-lockdown e per monitorarne l’andamento.

COMPONENTI: